Per Lucio

Ci hai lasciato con un colpo di scena fuori dagli schemi, come amavi tu.
Lontano dalla tua Piazza Grande, a tre giorni dal tuo compleanno.
Per tutti rimangono le tue opere, la tua inesauribile vena, artista e istrione senza tempo.

A chi ha avuto il privilegio e la fortuna di conoscerti nella vita rimane invece cio’ che eri e rappresentavi per chi aveva bisogno ed era stato meno fortunato di te; il tuo spirito sempre pronto a tendere la mano per un progetto che potesse aiutare qualcuno.

Quando pochi mesi fa nasceva la Fondazione Probone Italia, ti abbiamo coinvolto, ci hai ascoltato, ci hai guardato coi tuoi occhi parlanti e hai detto deciso: “Oh, non tenetemi fuori da questo progetto, mi raccomando io ci sono.”
Ci sei stato e ci sei sempre.

Ora ascoltiamo la tua voce, la voce del tuo cuore. 

Quel cuore spezzato nato un quattro di marzo qualsiasi, un giorno che forse ti eri stancato di voler aspettare….

Ciao Lucio. Grazie.

I fondatori e gli amministratori della Fondazione Probone Italia in memoria di Rita Masotti, per la cura dei malati di tumori vertebrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *